Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

È ARRIVATO IL PACCO REGALO DI BETTA

È arrivato il pacco regalo di Betta. Suona il citofono e il postino mi dice “C’è un pacco per lei, può scendere?” “Arrivo subito!” Faccio per scendere le scale, e quella del piano di sopra sta scendendo anche lei in ciabatte. “Mi sa che il pacco era per lei e hanno sbagliato a citofonare” penso. Succede, non di rado, che si verifichino delle interferenze con i citofoni, perché quando si pigia un bottone se ne sfiora involontariamente un altro. “Deve ritirare un pacco?”, oso chiedere alla condomina. “Sì, lo aspettavo” mi risponde. “Ce n’è uno anche per me, ma non aspettavo niente. Si sarà sbagliato il corriere” affermo sicura, fino a quando non lo vedo con in mano due distinte. La curiosità cresce, perché i pacchi sono uno più grande dell’altro! Il corriere comincia con il più grande, e non è indirizzato a me. Il secondo, un pacco voluminoso di 39 x 32 cm con su scritto “URGENTISSIMO”, è per me.

Ultimi post

UN REGALO AL MESE

Insieme Raccontiamo n. 24. Il mio finale: il tombino.

Da scotch a scatolina shabby chic-vintage per il cucito

Stampi estivi diy

FIORI QUASI PREZIOSI

LA MIA ROSA NERA

NUOVO INSERTO PER MIDORI

ROSE PER UN POT-POURRI FAI DA TE

La mia top summer 2017

Insieme Raccontiamo 23 - Il mio finale: la nipote.