La mia top summer 2017

Sono stata nominata e invitata da Elisabetta a partecipare ad un gioco estivo dal titolo #top5summer.
Se non ho capito male è alla sua seconda edizione, e richiede un po’ di impegno.
Le regole complete per partecipare (entrata libera potremmo dire) le trovate qui
Bisogna scegliere una canzone, una ricetta, un libro e poi nominare altre blogger (ma è facoltativo) e condividere il post.
Questi i cinque step da rispettare, ma in realtà il gioco lo si conclude in tre, il resto è pubblicità 😃


Eccovi allora la mia personale #top5summer 2017 😊


La canzone
Ascolto molta musica e di vari generi, per cui ho l'imbarazzo della scelta.
Appassionata dello stile inglese, ho scelto un autore che mi piace già dai tempi di Photograph, e penso che qualcuno di voi abbia già capito di chi sto parlando.
Ed Sheeran.
Nella top five summer ho messo “Shape of you”, diventata un tormentone da quando l’hanno scelta per un programma televisivo.
Prima l’ascoltavo volentieri; ora un po’ meno, perché me l'hanno fatta venire a noia, ma il video mi piace sempre guardarlo.
Buona visione!

(Video "shape of you" di Ed Sheeran)


La ricetta
Faccio uno strappo alla regola, perché volutamente non ho mai postato ricette di cucina sul blog, nemmeno nei tempi morti per fare numero di post. Sapete cosa intendo. Di ricette veloci ne conosco parecchie, perché sono sempre di fretta. Ho un rapporto con il cibo assolutamente godurioso, ma mi capita in certi periodi di soffrire di inappetenza e mi preparo, pertanto, piatti veloci e semplici. Oggi però voglio condividere con voi la mia ricetta preferita di un dolce che faccio molto spesso sia d’estate (lo metto in frigorifero) sia d’inverno (lo mangio tiepido con una bella tazza di thè).
E’ un dolce che finirete per adorare, ve lo assicuro, ed è pure light 😊
Provare per credere.  

Cubotti di mele

Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti
Calorie: 210 Kcal a porzione (non male eh?)
Difficoltà: facile

Ingredienti per 6 persone:
1 kg di mele
30 gr di amaretti secchi
100 gr di pangrattato
2 uova
80 gr di zucchero
1 bustina di vaniglina
3-4 cucchiai di latte scremato (io solitamente uso quello parzialmente scremato)
Zucchero a velo per decorare.


Come si prepara:
1)     Sbucciate le mele e tagliatele a fettine. Cuocetele a fuoco basso, senza l’aggiunta di acqua o condimento, fino a quando sono morbide e asciutte (il composto sarà omogeneo, molto simile a una composta). Lasciate intiepidire.
2)     Unite gli altri ingredienti (gli amaretti vanno sbriciolati) ed ottenete un composto denso e cremoso.
3)     Foderare una teglia da 24 cm con carta da forno, versate il composto e cuocetelo per 1 ora a 180 gradi.
4)     Sfornate e tagliate il dolce a cubotti, spolverizzandoli con lo zucchero a velo.


Il libro
Ultimamente leggo poco perché sono troppo indaffarata. Trovare un libro recente, di cui non ho ancora parlato nel blog, e che ho pure finito di leggere, è impresa assai ardua. Ho alcuni libri sul comodino, ma non sono ancora arrivata alla fine, e non so nemmeno se riuscirò ad arrivarci entro la fine dell’anno 😜  
Vi propongo un autore che mi piace molto, per stile narrativo, per la capacità di caratterizzare i personaggi e le ambientazioni: Andrea Vitali.
Tra i tanti premiati suoi libri vi consiglio “La leggenda del morto contento” (2011). 

 

Un libro dove si ritrova l'eco della dominazione austriaca (la storia si svolge a Bellano anno 1843, tempo di notabili ma anche di scapestrati e ubriaconi), e tratta di un caso di malagiustizia. Ambientazione ottocentesca, ma solo in apparenza, perché la tragedia che si consuma nel paesino lacustre non è tanto distante dai fatti di cronaca attuali, che finisce per portare a galla tutti i segreti degli abitanti. Non vi dico altro perché è da leggere.
Fatemi sapere se vi piace, io l’ho apprezzato.   

Nomination
Scelgo tre persone, ma come ha detto Elisabetta potete partecipare anche senza essere stati scelti.
Miki Moz del Moz O'clock
Glò di La nostra libreria
Rob di Colori, idee e creatività

I nominati hanno tempo fino al 31 agosto per partecipare, dandone avviso anche ad Elisabetta nei commenti della pubblicazione del post a tema.

Alla prossima

Commenti

  1. Canzone emozioni di Battisti
    Ricetta carbonara
    Libro L'amante di LadyChatterley
    Belle le tue scrlte, ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella questa continuazione del gioco nei commenti :)
      Estendiamola! Se qualcun'altro vuole fare come Patricia, ben venga.
      Pat conosci Vitali?
      Baci
      Marina

      Elimina
    2. Grande Patricia! A parte il libro che non conosco (perdona l'ignoranza), gli altri sono classici che non passano mai di moda! Grazie per aver partecipato qui! Un abbraccio Eli

      Elimina
  2. Eccomi qui! Sì, in estate scrivo sempre ma di meno, diciamo che mi prendo qualche pausa ma ci sono^^
    Grazie per la nomination, faccio subito il post. La canzone la conosco, la ricetta mi sembra buona (all'inizio avevo letto "cubetti di mIele" e mi stava venendo lo sbrocco XD), -amo gli amaretti- il libro non m'attira molto.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Moz deve rifarti gli occhiali :D
      Con cubotti di miele sbroccherei anch'io. I piatti troppo dolci non mi piacciono.
      Il libro non ti attira molto perché non l'ho recensito bene :D
      Non si può non leggere un libro con un personaggio che si chiama Lepido! Vuoi davvero perdertelo?
      Una sola precisazione, valida per tutti: non è necessario essere "creativi" per partecipare a questo gioco, e avete tempo fino al 31 agosto. Ricordatevi di avvisare Elisabetta della vostra partecipazione.
      Grazie Moz di aver accolto il mio invito.
      Marina

      Elimina
    2. Diciamo che a me il miele fa schifo, tutto qui XD
      Quanto al libro, non impazzisco per l'ambientazione... Ho avvisato Elisabetta, ma pare ancora non mi risponda, da lei...
      Grazie a te **

      Moz-

      Elimina
    3. Avevo intuito che il miele non ti piaceva!
      Elisabetta sarà impegnata con i bambini e forse si sarà fatta un bel weekend. Magari è già in vacanza. Non ha risposto nemmeno a me, ma lo farà vedrai ;)
      Meno male che eri in pausa. Non fai altro che sfornare post ^-^
      Alla prossima Miki!
      Ciao
      Marina

      Elimina
    4. Diciamo che in questi giorni sono più presente, in linea di massima... Ma ci saranno altre (brevi) pause da ora a settembre :)

      Moz-

      Elimina
    5. Dormire, forse sognare ....
      Marina

      Elimina
    6. Grazie MikiMoz per la tua partecipazione!!!! A breve vengo a trovarti!!!!

      Elimina
    7. Grazie Marina per aver partecipato! Ed Sheehan piace un sacco anche a me!!!! Anche lui era nella mia lista delle canzoni estive... ma i Coldplay, alla fine, per me, hanno avuto la meglio!
      Scusami se ho risposto solo ora... sono fuggita qualche giorno dal caldo, dalla routine e dal lavoro!... e dove sono andata finire non c'era un becco di connessione!!!! :D
      Grazie ancora! Un abbraccio Eli

      Elimina
    8. Hai fatto bene Eli, e non ti preoccupare :)
      Un posto senza connessione è vera vacanza! :D
      E' stato divertente partecipare, e poi così ho la mia ricetta preferita sempre a portata di mano ovunque sono ;)
      Alla prossima!
      Ti ri-abbraccio
      Marina

      Elimina
    9. Marina, grazie mille per la nomination, ho atteso che i neuroni ripartissero XD Il periodo di gran caldo mi ha veramente creato fastidi fisici :P Ora si sta decisamente meglio e sono riuscita a completare il mio post! ^_^
      Ho segnato la tua ricetta, sembra favolosa!!! :O

      Elimina
  3. Ciao Marina!!!!
    Adoro questa canzone ma non faccio molto testo perchè me ne piacciono davvero moltissime, della ricetta mi sono già segnata tutto e appena ci saranno delle belle mele, la farò di certo!
    I libri li amo tanto ma ormai mi riduco a leggerne quando ho MOLTO tempo, cosa molto rara, quindi.....
    Kissssssssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betta, bello riaverti qui di passaggio.
      Sono sempre in lotta con il tempo, quindi ti capisco. Sto leggendo da mesi un libro che ha 44 capitoli, e sto per iniziare il 13° :D
      Ma nonostante tutto, non voglio rinunciare a fare ciò che mi piace ;)
      Lo stesso vale per il blog, che va mooooolto a rilento.
      Alla prossima!
      Marina

      Elimina

Posta un commento

I commenti saranno pubblicati in differita per la presenza di un moderatore.