QUADERNO QUATTRO STAGIONI

Ciao a tutti!
Oggi vi mostro come personalizzare un quaderno craft.

A Natale mia nipote mi ha regalato un quaderno a spirale di Tiger, molto semplice ma funzionale.

Copyright © 2018 Marina Zanotta

Non potevo lasciarlo così marrone senza nemmeno una spruzzatina di colore.
Ho cominciato con la copertina frontale, poi ci ho preso gusto e l’ho interamente trasformato.
Non lo riconoscerete più, ve lo assicuro.
Vediamo cosa ho combinato.

Copyright © 2018 Marina Zanotta

Per il fronte ho scelto la mia stagione: la primavera.
Dipingere su questo tipo di supporto non è stato facile.
In un primo momento ho provato con gli acquerelli, ma non essendo coprenti il risultato era scarso anche per il cartonato che, seppur spesso, non aveva capacità assorbente.
Mi è servito ad ogni modo per fare una base con le linee guida per il successivo intervento.

Copyright © 2018 Marina Zanotta

Ho dato una mano corposa di colori acrilici e la quantità di tecniche usate non è elencabile perché sono troppe e non vi voglio annoiare.
Godetevi il risultato finale 😄

Copyright © 2018 Marina Zanotta

Apriamo ora il quaderno. 
Vi sono dei post-it e fino a quando ci saranno le pagine rimarranno così. 
Ho intenzione, appena li avrò terminati, di dipingere anche queste due pagine 😊
Girando pagina troviamo le pagine dedicate all'estate.

Copyright © 2018 Marina Zanotta

Come vedete ho preferito ricorrere al rivestimento perché dipingere il mare su uno sfondo marrone non consente di fare un gioco di trasparenze essenziale per rappresentare il mare, che è bello se ricco di sfumature.
Ho provato a dipingerlo non credete, ma il risultato non mi è per nulla piaciuto.
L’occasione è stata perfetta per usare una delle carte che mi ha spedito Betta.

Copyright © 2018 Marina Zanotta

Con una scritta il risultato è comunque simpatico.
Alla stagione autunnale ho dedicato la tasca sul fondo del quaderno.

Copyright © 2018 Marina Zanotta

Il cartonato troppo sottile non consentiva di sbizzarrirsi con la pittura, e la macchia di fabbrica mi ha lasciato poche alternative.
Rivestirla era la soluzione migliore.

Copyright © 2018 Marina Zanotta

In realtà l’aver usato diverse tecniche mi ha dato più soddisfazione.
Bella questa carta, non è vero?

Copyright © 2018 Marina Zanotta

Avrei anche potuto incollarci sopra lo scketch che ho pubblicato settimana scorsa qui, ma sinceramente mi pareva un po’ sprecato, e l’idea di rovinare il mio moleskine art mi ha fatto cambiare idea.
Per la quarta stagione, l’inverno, ho dipinto un paesaggio con i colori acrilici.

Copyright © 2018 Marina Zanotta

In generale dipingere l’inverno è difficilissimo, immaginate su un supporto del genere.
Ho sfruttato lo sfondo craft come se fosse la terra, anche se una base di colore, di vari colori a dire il vero, l’ho fatta ugualmente.

Copyright © 2018 Marina Zanotta

Il risultato è discreto, calcolando che anche qui ho usato diverse tecniche pittoriche tra cui le mie dita 😁
L’albero piegato dal peso della neve vicino al lampione mi fa troppo sorridere perché sembra più una indicazione stradale 😄
Ho iniziato il 2018 proprio con il tomtom e rimango in tema.
Bene, cosa ne pensate di questa trasformazione?
Qual è la vostra stagione preferita?
Alla prossima.

Commenti

  1. Eh, ma lo sai che è bellissimo? Sei bravissima e hai tanta inventiva.
    Ho anche io un quadernino simile, lo utilizzo proprio come taccuino per il Moz O'Clock :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella idea. Potrei usarlo anch'io per il blog 😊
      Mi hai dato spunto per altre trasformazioni 😉
      Grazie.
      Marina

      Elimina
  2. Bellissimo, invidio la tua capacità artistica!
    Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😂😂😂 ma dai sei un artista anche tu, con le parole 😉
      Un riabbraccio.
      Marina

      Elimina
  3. Cosa ti devo dire, il lavoro non è affatto discreto, è bello!!! Lo stile dei lampioni è molto attuale ^_^...Complimenti davvero!!!
    Maris
    ps Preferisco l'autunno e di più l'inverno...ma vivo in clima mite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È partito tutto dai lampioni pensa un po' te 😁
      L'inverno è una delle stagioni più bistrattate eppure piace molto anche a me. Peccato che invecchiando la resistenza al freddo si affievolisce, e si diventa più sensibili agli sbalzi di temperature. Cmq non so se reggerei il freddo americano di meno 20 😨
      Baci.
      Marina

      Elimina
  4. Marina complimenti .... l'hai trasformato ... le trovo tutte nem riuscite le stagioni mi piacciono molto la primavera le mescolanze dei colori sono bellissime ma anche lìinverno trovo riuscito moltissimo malinconico paesaggio sotto la neve .... brava un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma scusa ... quanti errori ... ben riuscite .... l'inverno ... e manca una manciata di virgole ... l'essenziale ...che è molto bello il tuo quaderno rubrica ... si è capito ...buona serata bacioni

      Elimina
    2. AH AH AH Giusi, non ti preoccupare che si è capito quello che volevi dire 😆
      Ti ringrazio tanto del tuo apprezzamento.
      Un abbraccio.
      Marina

      Elimina
  5. *_* ma è bellissimo!!! Una curiosità, hai usato un qualche tipo di fissativo per l'acrilico su cartoncino? Di solito lo uso su cartoni telati o tele, le volte che m'è capitato di usarlo su carta succedeva che si "sgretolasse" a pezzettini in alcuni punti, soprattutto muovendola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ho usato un fissativo spry ma anche la mod podge. In questo modo non dovrei perdere pezzi in giro 😜
      Spero!
      Marina

      Elimina

Posta un commento

I commenti saranno pubblicati in differita per la presenza di un moderatore.